(Finanza.com) Il colosso giapponese dell’elettronica Sony ha annunciato di avere siglato un accordo definitivo per la cessione delle sue attività chimiche, comprese quelle della società Sony Chemical & Information Device, a Development Bank of Japan per 58 miliardi di yen (pari a circa 580 milioni di euro). E’ quanto si apprende in una nota.