In vista delle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio, Codacons e Comitas hanno lanciato un’iniziativa per dare modo ai cittadini di esprimere liberamente la propria opinione in merito ai problemi maggiormente sentiti in questo periodo di crisi.

Si tratta di un sondaggio compilabile online sul sito delle due associazioni (www.codacons.it e www.comitas.it), con il fine di dare la possibilità a chiunque di intervenire su temi che ci toccano da vicino. Le domande variano a 360°, dal tema del lavoro e delle piccole imprese a quello del sovraffollamento delle carceri, da tematiche ecologiste come lo smaltimento dei rifiuti alle motivazioni personali che determinano la propria scelta di voto.

In questo modo, secondo il Codacons, sarà possibile capire quali sono i problemi che gli italiani sentono più pressanti, raccogliere le loro proposte e farle diventare misure concrete per uscire alla crisi esercitando la propria libertà di espressione; anche per dare indirizzi chiari ai diversi candidati.