Tra le novità del 2017 per il calcolo dell’ISEE, l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente, l’INPS ha messo a disposizione online un software che consente di valutare in anticipo il potenziale accesso alle prestazioni sociali agevolate previste dalla normativa.

Il simulatore INPS consente solo il calcolo simulato dell’ISEE ordinario dunque per gli altri ISEE bisognerà procedere nel consueto modo,a meno che i due indicatori non coincidano.

Il servizio è accessibile da tutti, senza PIN e senza autenticazione. Non è inoltre necessario presentare la DSU, trattandosi di una simulazione effettuata per scopi personali senza alcun valore ufficiale: basta inserire valori aggregati. Bisogna inoltre tenere presente che si tratta di una approssimazione, ma comunque attendibile, per conoscere in modo semplice e rapido la situazione economica del proprio nucleo familiare.

Cliccando su “Simula calcolo” si accede al formulario ordinario, con tutte le sezioni da compilare, dalla A alla F (risultato). Il form segnala quali sono le voci che bisogna obbligatoriamente inserire e quelle che sono invece facoltative, fornendo anche le spiegazioni necessarie sul dato corretto.

Inseriti tutti i campi selezionando il bottone “calcola ISEE”, in tempo reale, il sistema fornisce l’indicatore della situazione economica equivalente.

Fonte: INPS.