(Finanza.com) Chiusura positiva per Shanghai, che ha positivamente risentito dei dati sul PMI cinese e della notizia di un’immissione di 60 miliardi di dollari nel sistema finanziario del Celeste impero. L’indice Shanghai Composite ha terminato a 2104,43 punti, in progresso dell’1,72%, con un balzo del 2,05% per i titoli finanziari. Bene anche i materiali di base, che hanno guadagnato l’1,90%, gli industriali che hanno chiuso a +1,82%, i petroliferi che hanno terminato gli scambi a +1,17%.