(Finanza.com) Chiude in rosso la Borsa cinese, con l’indice Shanghai Composite a 2136,08 punti in calo dell’1,51%. Negativi i principali settori, tra cui quello petrolifero che cede lo 0,37%, quello dei materiali di base che cede l’1,71%, i titoli finanziari che arretrano dell’1,8% e il settore industriale che arretra del 2,13%.