(Finanza.com) In relazione al piano di ristrutturazione dell’indebitamento finanziario di Seat Pagine Gialle, la società rende noto che l’accordo denominato scheme of arrangement, reso noto lo scorso 24 luglio, è stato approvato da più del 97% per valore di ciascuna classe di creditori presenti (personalmente o per delega) e votanti alle relative adunanze dei creditori. Questa percentuale, prosegue la nota, rappresenta più della maggioranza per teste di ciascuna classe di creditori e pertanto le soglie di consenso necessarie all’approvazione del piano di ristrutturazione da parte dei creditori sono state raggiunte.