(Finanza.com) L’assemblea degli azionisti di Sea, riunitasi oggi in sede ordinaria e straordinaria, ha approvato il riavvio del progetto di quotazione delle azioni ordinarie. L’assemblea ha inoltre deliberato la proposta di modifica della delibera di aumento di capitale sociale a pagamento, scindibile e con esclusione del diritto di opzione, a servizio dell’operazione di quotazione della società, fissando in 56,3 milioni il numero massimo di azioni emittende e fissando al 31 luglio 2014 la data ultima per l’esecuzione dell’aumento di capitale in tutte le sue tranche. “L’operazione si pone l’obiettivo di sviluppare l’indirizzo strategico condiviso con i nostri azionisti, che mira alla creazione di valore per il sistema aeroportuale ed ad aumentare la nostra capacità di business e di visibilità sul mercato nazionale ed internazionale” commenta in una nota Giuseppe Bonomi, presidente di Sea.