L’Osservatorio di cercassicurazioni.it, broker assicurativo leader nella comparazione via internet di prodotti assicurativi per auto e moto permettendo di mettere a confronto tariffe di diciotto compagnie assicurative, ha buone notizie per automobilisti e motociclisti italiani. La tariffa media RC per le auto proposta dalle compagnie del panel in febbraio è, infatti, diminuita del 13,6% rispetto a fine 2010, dopo una crescita del 25% avvenuta tra il 2009 e il 2010, mentre quella per le moto è diminuita dell’11% rispetto al primo semestre 2011.

I dati più rilevanti

Cercassicurazioni evidenzia come il risparmio medio conseguibile tramite la comparazione raggiunge il 34% della tariffa media RC e il 12,0% degli utenti può risparmiare oltre il 50% sulla sola RC. In Febbraio 2012 si rileva un aumento nella richiesta di polizze per auto già possedute, che in dodici mesi passa dal 78,1% all’82,7%. Allo stesso tempo è stato registrato un forte calo nella richiesta di polizze per auto nuove in linea con l’andamento particolarmente negativo delle immatricolazioni, che secondo l’UNRAE sono crollate del 18,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno: rispetto al primo semestre 2011 tale dato segna un -13,4%.

Una forte crescita è stata registrata dalle assicurazioni di auto nuove con alimentazione ecologica, che quasi raddoppiano la loro percentuale passando dal 7,2% del primo semestre 2011 al 13,5% d’inizio 2012. Continua a crescere la percentuale di utenti che, oltre all’RC, sceglie la garanzia Incendio e Furto per proteggere la propria vettura: tale dato passa, infatti, dal 12,1% del primo semestre 2011 al 14,7% di inizio 2012.