Dal 1° gennaio 2015 è entrato in vigore il nuovo ISEE, l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente necessario per accedere a determinati servizi di welfare e prestazioni sociali agevolate, così come riformato dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 159/2013. Tra le novità del nuovo ISEE, l’inclusione di molti redditi precedentemente esclusi dal calcolo e il fatto che alcune informazioni importanti relative al reddito, che prima venivano auto-dichiarate nella DSU, ora vengano richieste dall’INPS direttamente all’Agenzia delle Entrate.

Con il nuovo ISEE non sono invece cambiate né la definizione né il metodo di calcolo, che prevede il rapporto tra l’ISE (Indicatore della Situazione Economica che rappresenta la somma dei redditi con una quota – il 20% – dei patrimoni mobiliari ed immobiliari di tutti i componenti il nucleo familiare) e la scala di equivalenza che tiene conto della composizione del nucleo familiare e delle sue caratteristiche.

Scala di equivalenza

Numero dei componentiParametro
11.00
21.57
32.04
42.46
52.85

Di seguito le maggiorazioni che si applicano per ulteriori componenti, presenza figli minorenni o nuclei con un solo genitore o che entrambi i genitori svolgano attività d’impresa:

  • 0,35 per ogni ulteriore componente, per gli studenti che hanno conseguito il diploma di maturità con Lode;
  • 0,2 nucleo con figli minori e un solo genitore;
  • 0,5 per ogni componente con handicap psicofisico permanente, o con invalidità superiore al 66%;
  • 0,2 per nuclei familiari con figli minori, per quelli in cui entrambi i genitori svolgono attività di lavoro e di impresa per almeno sei mesi nel periodo cui fanno riferimento i redditi della DSU.

I fascia ISEE

Rientrano nella prima fascia ISEE 2016 i seguenti scaglioni di reddito:

  • 1 componente: equivale al parametro 1,00 ISE = 10.632,94 euro – ISEE= 10.632,94 euro;
  • 2 componente: equivale al parametro 1,57 ISE = 16.693,71 euro – ISEE= 10.632,94 euro;
  • 3 componente: equivale al parametro 2,04 ISE = 21.691,19 euro – ISEE= 10.632,94 euro;
  • 4 componente: equivale al parametro 2,46 ISE = 26.157,02 euro – ISEE= 10.632,94 euro;
  • 5 componente: equivale al parametro 2,85 ISE = 30.303,87 euro – ISEE= 10.632,94 euro.

II fascia ISEE

Rientrano nella seconda fascia ISEE 2016 i seguenti scaglioni di reddito:

  • 1 componente: equivale al parametro 1,00 ISE = 21.265,87 euro – ISEE= 21.265,87 euro;
  • 2 componente: equivale al parametro 1,57 ISE = 33.387,42 euro – ISEE= 21.265,87 euro;
  • 3 componente: equivale al parametro 2,04 ISE = 43.382,38 euro – ISEE= 21.265,87 euro;
  • 4 componente: equivale al parametro 2,46 ISE = 52.314,05 euro – ISEE= 21.265,87 euro;
  • 5 componente: equivale al parametro 2,85 ISE = 60.607,74 euro – ISEE= 21.265,87 euro.