(Finanza.com) Saint-Gobain finisce sotto la scure di Standard & Poor’s. Gli analisti dell’agenzia Usa hanno infatti abbassato le prospettive sulla compagnia di costruzioni francese, portandole da stabili a negative. Al tempo stesso hanno confermato il rating di ‘BBB’ di lungo termine e quello ‘A-2′ di breve. Secondo Standard & Poor’s “le performance finanziarie di Saint-Gobain si indeboliranno più del previsto nei prossimi dodici mesi, alla luce dei risultati semestrali e del terzo trimestre”. Saint-Gobain, sottolinea l’agenzia americana nel report odierno, è sostanzialmente esposta al mercato delle costruzioni nell’Europa occidentale, che è attualmente debole.