(Finanza.com) Il Consiglio di Amministrazione Saes Getters ha approvato i risultati del primo semestre 2012. Nei primi sei mesi dell’anno l’utile netto consolidato si è attestato a 3,6 milioni di euro, in crescita del 17% rispetto a 3 milioni del primo semestre 2011. Il fatturato consolidato del semestre pari a 77,5 milioni di euro, in crescita del 2% rispetto a 76 milioni dei primi sei mesi dell’anno passato. “Per i prossimi mesi, si prevede un progressivo impatto del downturn del mercato dei semiconduttori, in buona misura compensato dalla crescita dei nuovi prodotti recentemente sviluppati e introdotti sul mercato dal gruppo” ha commentato Massimo della Porta, presidente di Saes Getters.