(Finanza.com) SABMiller ha registrato nell’esercizio fiscale 2012 in rialzo del 75% a 4,22 miliardi di dollari, mentre l’ebita si è attestato a 5,63 miliardi di dollari dai 5,04 miliardi conseguiti nell’esercizio precedente (consenso a 5,7 miliardi). Le vendite hanno evidenziato una crescita dell’11% a 31,4 miliardi. Il consiglio di amministrato del gruppo produttore di birra ha proposto un dividendo per l’intero anno di 91 centesimi ad azione (+12%).