(Finanza.com) Porte aperte alla Russia dalla World Trade Organization: la Duma, il Parlamento russo, ha ratificato l’ingresso nell’Organizzazione lo scorso sabato, assicurandosi, dopo una campagna durata 18 anni, il 156esimo posto tra le economie di mercato del mondo. Il passaggio formale avverrà il prossimo 22 agosto, stando alla stampa internazionale. Con 1.900 miliardi di dollari, l’economia russa era la più grande non inclusa nella Wto.