(Finanza.com) Il tasso di disoccupazione reale è all’11% e i dati sul mercato del lavoro non indicano una vera ripresa economica. Lo ha detto il candidato repubblicano alla Casa Bianca, Mitt Romney, in una email citata dall’agenzia Bloomberg, a commento dei dati sul mercato del lavoro americano diffusi oggi alle 14.30. Nel mese di settembre il tasso di disoccupazione è sceso al 7,8%, il livello più basso dal 2009, per quello che alcuni commentatori hanno definito un insperato (e fortuito) regalo a Obama in vista delle prossime elezioni del 6 novembre.