(Finanza.com) Rally a Wall Street per il titolo Research In Motion che in questo momento avanza di 38 centesimi, il 3,9%, portandosi a 9,97 dollari. La casa canadese capitalizza la promozione a “hold” annunciata da Jefferies in vista del lancio del nuovo sistema operativo, il BlackBerry 10. Sale anche il prezzo obiettivo, che da 5 passa a 10 dollari. Secondo l’analista Peter Misek il BB10, che ha provato in versione alpha, ha “un buon potenziale” e certamente rappresenta un “netto miglioramento rispetto alla versione 7”.