(Finanza.com) Richemont ha annunciato di avere archiviato i cinque mesi conclusi a fine agosto con vendite in crescita del 23% sostenute dalle positive performance in Europa e Asia. Lo rende noto il gruppo svizzero prima dell’assemblea annuale che si terrà oggi a Ginevra. La società del lusso elvetica ha inoltre confermato di attendersi un risultato operativo per i primi sei mesi dell’anno in crescita tra il 20% e il 40% rispetto a quanto registrato l’anno scorso.