Il governo Letta e la sua maggioranza parlamentare hanno deciso di stralciare l’articolo 8 del decreto legge Destinazione Italia. Quello per intenderci che conteneva le norme che riguardavano l’Rc auto… Come molti di voi sapranno l’Italia ha le più alte tariffe d’Europa per quanto riguarda le Assicurazioni auto.

L’articolo prevedeva una serie di norme per contenere i costi – o almeno provarci. Il problema principale delle tariffe è che molti di incidenti stradali ci campano – solo in Campania ci sono 150.000 cause civili che riguardano incidenti stradali… -, e per questo le assicurazioni pagano per risarcimenti il doppio degli altri paesi europei.

Il governo cercava in qualche modo di prevenire le frodi, attraverso, ad esempio, la creazione di convenzioni tra le carrozzerie e le imprese assicurative, per evitare che la carrozzeria gonfi l’importo dei danni, o l’inammissibilità della testimonianza di testimoni non notificati al momento della denuncia dell’incidente

Come sempre accade in questi casi, quando si cerca di toccare degli interessi si scatena il finimondo – basti pensare al fatto che In Europa la media di legali ogni 100.000 abitanti è di 127, In Italia si arriva a 406 e in Calabria si arriva a 664. Alla fine lo stralcio toglie qualche problema di ingorgo nella conversione dei decreti e permette di ragionare meglio sul settore – e come pensa anche Confartigianato.

Di altro avvisi il CodaconsCosì il governo cede alla lobby delle assicurazioni“. E continua “Ancora una volta un governo si arrende alle pressioni dei poteri forti e rinvia alle calende greche un provvedimento indispensabile per far scendere le tariffe assicurative nel nostro paese che, ricordiamolo, sono le più alte d’Europa. Riteniamo gravissima la scelta compiuta oggi“.

LEGGI ANCHE

Assicurazioni Rc auto: costi sempre più elevati, la truffa una piaga sociale

Assicurazioni Rc Auto: in Italia le più care d’Europa e l’Antitrust insorge

Assicurazione Rc Auto: un veicolo su otto è senza copertura, ecco perché siamo i più cari

photo credit: __MaRiNa__ via photopin cc