(Finanza.com) Aumentano in maggio le importazioni di rame dalla Cina. Il Celeste Impero ha infatti registrato un +12% negli acquisti di metallo rosso, equivalenti a 419.741 milioni di tonnellate in rame raffinato e prodotti in rame. Secondo il centro di ricerca Antaike, l’impennata è dovuta all’arrivo solo in questo mese del materiale ordinato nei mesi precedenti.