(Finanza.com) Pesante segno meno nel pre-market di Wall Street per il titolo Ralph Lauren (-6%). Nel primo trimestre fiscale l’utile del gruppo newyorchese è salito da 184,1 a 193 milioni di dollari ed il fatturato è passato da 1,49 a 1,55 miliardi (consenso 1,58 mld). Oltre che all’andamento del fatturato il titolo nel pre-mercato paga pegno alle stime sul trimestre in corso. Per il Q2 la società stima un calo annuo degli utili operativi dell’1,75-2,25% ed una discesa dei ricavi di circa il 5%.