A settembre le offerte di lavoro si moltiplicano e chi è alla ricerca di un’occupazione può approfittare del periodo per rispolverare il curriculum vitae e rimettersi in piazza. E

cco alcune offerte pubblicate sui giornali e provenienti da istituti prestigiosi come l’Agcom. L’Autorità per le comunicazioni ha deciso di accogliere laureati che non hanno ancora compiuto 34 anni e hanno già un profilo professionale definito.

Non si tratta quindi di un’apertura tout court ma di una selezione vera e propria.

I bandi pubblicati dall’Autorità sono 5, i posti in palio ben 46. Tra questi 22 a tempo indeterminato, 4 a termine (di durata quadriennale).

I restanti 20 posti sono riservati a coloro che vogliono intraprendere un percorso triennale di specializzazione. Le sedi di lavoro sono Roma e Napoli.

Gli esperti di mercato e politiche del lavoro, invece, possono trovare spazio nel Formez che ha di recente pubblicato un avviso sul sito.

L’istituto di formazione è alla ricerca di persone cui affidare incarichi individuali. I lavoratori in questione dovranno sviluppare servizi pubblici per l’impiego.

E’ necessaria l’iscrizione all’Albo dei consulenti sul sito Formez entro il 23 settembre.

Spazio anche per i ricercatori che hanno competenze ecologiche, che conoscono il mondo del web e amano la ricerca sul campo.

Le opportunità sono 11 e le mette in palio l’Enea con 11 assegni di ricerca del valore di 17 mila euro annui. La sede di lavoro è Bologna.