Il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, apre all’eventuale privatizzazione di due aziende grosse e da sempre sinonimo di impegno statale come la Rai e l’Eni. L’annuncio viene fatto negli studi di Che Tempo che Fa, la trasmissione di Rai Tre condotta da Fabio Fazio: “La crisi globale è finita, ne stiamo uscendo – le sue parole - con il premier Enrico Letta ci siamo sentiti ieri e continuiamo a essere ottimisti”.

Poi sulle privatizzazioni di Eni e Rai: “Nel dossier dismissioni ci sono varie ipotesi sotto esame, stiamo guardando ogni possibile soluzione – prosegue Saccomanni – il piano di privatizzazioni arriverà entro fine anno e riguarderà sia proprietà immobiliari dello Stato, ma anche partecipazioni azionarie, che sono ancora numerose. La Rai è una delle società di cui lo Stato è azionista, stiamo guardando ogni possibile soluzione”.