(Finanza.com) Premafin ha annunciato che oggi gli amministratori non esecutivi Vanes Galanti, Claudio Levorato e Milo Pacchioni hanno rassegnato le proprie dimissioni dalla carica. La decisione è dovuta, precisa la società in una nota, “agli impegni professionali sopraggiunti successivamente alla nomina quali amministratori di Premafin”.