(Finanza.com) Improvviso crollo di Pirelli sulla Borsa di Milano, in scia al lancio del profit warning da parte di Nokian Renkaat, meglio conosciuta come Nokian Tyres. La società finlandese dei pneumatici, i cui risultati definitivi saranno pubblicati il 30 ottobre, ha infatti annunciato che nel terzo trimestre l’utile operativo sarà inferiore a quello previsto e precisamente è stimato attestarsi a 85 milioni di euro contro i 101 milioni precedentemente attesi causa la debolezza della domanda e i bassi prezzi in Europa. Il titolo del gruppo della Bicocca al momento cede il 3,72% a 8,28 euro.