(Finanza.com) Positiva Pirelli sulla Borsa di Milano. Stando a quanto riportato questa mattina dal Corriere della Sera, il gruppo della Bicocca avrebbe collocato mercoledì sera sul mercato dei private placement un bond da 150 milioni di dollari suddiviso in quattro tranche con scadenza a 5,7, 10 e 12 anni ad un tasso medio inferiore al 5%, più basso rispetto al costo medio attuale dell’azienda pari al 5,5%. La decisione di fare l’ingresso nel mercato a stelle e strisce, scrive il quotidiano milanese, sarebbe maturata nel corso del road show da parte dei vertici Pirelli di settimana scorsa negli Stati Uniti. Il titolo sul Ftse Mib guadagna lo 0,34% a 8,965 euro.