(Finanza.com) Accelerazione al rialzo per la Borsa di Milano che si portata sui massimi di seduta dopo la pubblicazione dell’indice Ism servizi statunitense, che a maggio si è attestato a 53,7 punti contro attese ferme a 53,5 punti. E così, quando manca poco più di un’ora al termine delle contrattazioni, l’indice Ftse Mib guadagna l’1,20% a 13.040 punti mentre il Ftse All Share avanza dell’1,10% a quota 13.970.