(Finanza.com) La Borsa di Milano accelera al ribasso con l’indice Ftse Mib che lascia sul parterre circa 1 punto percentuale sotto quota 16.500 punti, precisamente a 16.460 punti. Le prese di beneficio colpiscono soprattutto i titoli del comparto bancario, in primis Monte dei Paschi (-3,20% a 0,261 euro) e Intesa SanPaolo (-2% a 1,327 euro). Vendite anche su Telecom Italia (-1,60% a 0,813 euro), Generali (-1,50% a 12,56 euro) e Mediaset 8-1,50% a 1,835 euro).