(Finanza.com) Philip Morris International annuncia un nuovo piano di buy-back. Il colosso statunitense ha reso noto di voler riacquistare azioni proprie per 18 miliardi di dollari. Il nuovo piano partirà il prossimo primo agosto e durerà tre anni. La società ha inoltre fatto sapere che il dividendo trimestrale di 77 centesimi sarà messo in pagamento il prossimo 12 luglio.