(Finanza.com) Zoetis, unità di Pfizer dedicata alla salute degli animali, sta preparando una IPO che potrebbe valere 100 milioni di dollari. Lo riportano le agenzie internazionali, specificando che si tratterebbe della quotazione di un 20% della proprietà. L’operazione potrebbe concludersi per la prima metà del 2013, data entro la quale la casa madre Pfizer trasferirebbe a Zoetis tutte le sue attività legate agli animali. Nel 2011 Zoetis ha riportato un fatturato da 4,2 miliardi di dollari.