(Finanza.com) Petrofac cede il 5% alla Borsa di Londra dopo aver pubblicato i conti del primo semestre 2012. Il gruppo britannico dei servizi petroliferi ha postato conti superiori alle stime ma vede un secondo semestre debole a causa di contratti rimandati al 2013. Il gruppo si attende comunque una crescita del 15% negli utili netti dell’intero anno.