(Finanza.com) Vendite protagoniste dell’ultima seduta settimanale per i listini asiatici. Il mercato non apprezza le trimestrali annunciate nella notte che confermano il clima di rallentamento economico su scala globale. In particolare Apple e Samsung hanno parzialmente deluso le stime degli analisti. Male Tokyo -1,2%, Shanghai -1,6%, Shenzhen -2,1%, Seoul -1,51%, Mumbay -0,6%.