(Finanza.com) Le vendite di pc nell’Europa occidentale sono scivolate a 13,6 milioni di unità nel secondo trimestre dell’anno, registrando un calo del 2,4% rispetto all’analogo periodo nel 2011. Lo si apprende dai dati diffusi oggi da Gartner. Nel corso del trimestre HP ha perso quote di mercato (la market share è passata dal 22,7% del secondo trimestre 2012 all’attuale 20,2%), ma ha mantenuto la sua leadership. Seconda e terza posizione per Acer ed Asus.