Il pagamento del bollo auto, la tassa regionale che ogni anno va versata per ogni auto all’Erario, può essere pagata anche online sul sito ACI, utilizzando il servizio Bollonet, in alcuni casi. In particolare possono effettuare il pagamento online i cittadini residenti nelle seguenti Regioni e Province autonome:

  • abilitate al servizio di pagamento del bollo corrente e avvisi/accertamenti:
    • Abruzzo
    • Basilicata
    • Campania
    • Emilia Romagna
    • Lazio
    • Liguria
    • Lombardia (solo pagamento bollo per targa)
    • Puglia
    • Toscana
    • Umbria
    • Prov. Autonoma di Bolzano
    • Prov. Autonoma di Trento
    • Valle d’Aosta
  • abilitate al solo servizio di pagamento del bollo corrente:
    • Molise
    • Sicilia
  • abilitate al solo servizio di pagamento avvisi/accertamenti:
    • Calabria

Dopo aver calcolato l’importo del bollo da versare, eventualmente utilizzando il servizio offerto dal sito web dell’ACI o dell’Agenzia delle Entrate sarà possibile effettuare, a seconda delle Regioni:

  • il pagamento o rinnovo del bollo anno, inserendo il numero di targa. Tale pagamento può essere effettuato solo a partire dal 1° giorno del mese successivo a quello di scadenza, o dopo qualche giorno dalla data di immatricolazione;
  • il pagamento di avvisi bonari e atti di accertamento, inserendo il numero di pratica a patto che non sia scaduto il termine di pagamento indicato sulla stessa pratica (avviso bonario o accertamento).

In caso di pagamenti di importo superiore a euro 30,00 effettuati con carta di credito, il costo del servizio è di 0,75 euro (azzerato per i soci ACI con tessera in corso di validità, entrando nell’area soci del sito ACI).