(Finanza.com) L’oro guadagna terreno nonostante il rafforzamento del biglietto verde. Segno più per le quotazioni del metallo giallo che al Comex quota in rialzo di mezzo punto percentuale salendo a 1.565,5 dollari l’oncia. Il metallo giallo nelle ultime 5 sedute ha evidenziato un calo di quasi due punti percentuali toccando un minimo a 1.532 dollari l’oncia. L’oro guadagna terreno nonostante il rafforzamento del biglietto verde che dopo aver toccato un minimo di seduta a 81,99 punti in questo momento quota 82,5 punti. Il CME Group ha annunciato che dal prossimo 29 maggio i margini per negoziare i future sull’oro saranno tagliati del 10%.