(Finanza.com) Gli acquisti cinesi di oro potrebbero a dicembre potrebbero spingere i prezzi a 2.075 dollari l’oncia. È quanto rileva Saxo Bank in una nota in cui raccomanda di acquistare oro prima che i prezzi salgano ancora. “Esiste la possibilità che i prezzi superino il massimo storico di 1.921 dollari l’oncia a dicembre”. “Alla luce del quantitative easing a tempo indeterminato, riteniamo che ci sia la possibilità per l’oro di tornare al record di 1.921 dollari l’oncia toccato nel 2011 dopo un periodo preliminare di consolidamento in quota 1.800 dollari”, si legge nella nota.