(Finanza.com) Le rassicurazioni arrivate dall’Eurotower, “la Bce -ha dichiarato Mario Draghi – è pronta a fare tutto il necessario per salvare la moneta unica”, spingono al rialzo le quotazioni dell’oro. Dopo aver toccato un massimo di seduta a 1.620,1 dollari l’oncia, il future sul metallo giallo con consegna settembre quotato al Comex segna un rialzo dello 0,3% a 1.614,5 punti. Indicazioni rialziste arrivano anche dall’aggiornamento relativo le nuove richieste di sussidio, scese nell’ultima settimana da 388 a 353 mila. I prezzi nelle ultime 5 sedute hanno guadagnato il 2%.