(Finanza.com) La domanda di oro in arrivo dall’India, la seconda a livello mondiale dopo quella cinese, è in fase di rallentamento dopo il picco registrato in corrispondenza della festività del Diwali. È quanto rileva Barclays Research in una nota. “Continuiamo ad essere ottimisti sulle quotazioni dell’oro ma i rialzi saranno contenuti rispetto agli incrementi registrati in corrispondenza dell’annuncio del QE3”. Barclays stima che i prezzi nel quarto trimestre si attesteranno in media a 1.810 dollari e la media 2012 sarà pari a 1.691 dollari.