Ogni anno, come ha detto anche Befera riferendo alla Commissione finanze della Camera, la normativa tributaria di aggiornata. Nel 2012 sono previste tasse ed agevolazioni sistematizzate come ogni anno nell’Annuario, adesso online sul sito dell’Agenzia delle Entrate. 

La disciplina fiscale si è evoluta quindi l’Annuario del contribuente 2012 non è una copia rivista e corretta del precedente, ma presenta tante novità. Tutti gli aggiornamenti sono disponibili online. Tra le ultime modifiche, le più note, riguardano soprattutto il bonus sicurezza, l’imposta su aerei privati ed aerotaxi.

In realtà, stando a quanto spiegato da Fiscooggi, tutte le integrazioni più consistenti si trovano nella terza parte di questo documento. Sicuramente sono molto importanti, infatti le detrazioni che spettano al personale che lavora nel settore della sicurezza, della difesa e nel soccorso pubblico.

Il Dpcm del 25 maggio 2012, infatti, ha stabilito che i lavoratori potranno usufruire di uno sconto di 145,75 euro se nel 2011 hanno avuto un reddito da lavoro dipendente che complessivamente non supera i 35 mila euro in un anno.

C’è poi tutta una questione relativa alla tassazione dei premi di produttività. E infine la parte IV che ha subito un restyling definito “sostanzioso”. L’imposta sugli aeromobili privati, infatti, va a tassare i cittadini più ricchi.

Degna di nota anche la modifica della tassa sugli immobili detenuti all’estero.