(Finanza.com) Giornata da dimenticare per la Borsa di Milano con l’indice Ftse Mib che, nell’ultima ora, ha aumentato le perdite e ora lascia sul parterre quasi 4 punti percentuali appena sopra quota 13.100 punti. Raffica di sospensioni sul listino: stop per Bpm, A2A, Intesa SanPaolo, Ubi Banca e Mediaset. Secondo indiscrezioni uscite nel primo pomeriggio, Moody’s si appresterebbe a un massiccio downgrade sulle banche spagnole nella giornata di oggi.