Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, ha presentato oggi la nuova banconota da 5 euro. Il biglietto entrerà in circolazione dal 2 maggio. La nuova banconota fa parte della serie “Europa”, che sostituirà progressivamente tutti i tagli oggi circolanti.

La presentazione è avvenuta al Museo archeologico di Francoforte, dove è stata aperta per l’occasione una mostra (chiamata “Il nuovo volto dell’euro”), che si terrà fino al 10 marzo.

Per conoscere meglio la nuova banconota (foto: Banca centrale europea), da aprile verranno distribuiti a banche, negozi e altri esercizi degli opuscoli informativi. I nuovi biglietti sono ovviamente dotati delle più avanzate tecnologie anti-contraffazione. La filigrana e l’ologramma recano il ritratto di Europa, personaggio della mitologia greca. L’elemento che maggiormente differenzia la banconota nuova dalla vecchia è il numero di colore diverso, ora verde smeraldo. Ma tale numero cambia colore muovendo il biglietto: diventa blu scuro e produce una luce che si sposta in senso verticale. Restano invece invariati i disegni e gli stili della prima serie.