Il Noleggio Auto a Lungo Termine è una delle possibili soluzioni da prendere in considerazione se si sta pensando di rinnovare o di ampliare il parco auto aziendale. Che si tratti di un solo veicolo o di più mezzi, questa soluzione consente indubbiamente di avere dei benefici.

Parliamo sia di benefici fiscali, quindi la possibilità di dedurne i costi e di detrarne l’IVA, sia di benefici strategici: pianificazione certa del budget, nessuna spesa o perdite di tempo impreviste. A seconda della tipologia di cliente e del tipo di utilizzo dell’auto, è possibile stabilire se il Noleggio Auto a Lungo Termine conviene.

Aziende

Il massimo dei vantaggi in termini di deduzione dei costi e di detrazione dell’IVA si ha quando viene fatto un uso esclusivo aziendale dell’auto, in questo caso deduzioni e detrazioni sono al 100%.

Se, invece, l’auto è data in uso promiscuo ad un dipendente è possibile dedurne il 70% dei costi e detrarne il 40% dell’IVA. Infine, in caso di utilizzo della vettura per finalità non esclusivamente aziendali, la deduzione dal reddito è pari al 20% dei costi e l’IVA portata in detrazione è il 40% del totale.

Professionisti e Agenti di Commercio

I Professionisti che scelgono il noleggio auto a lungo termine  possono dedurne i costi dal reddito per il 20% del totale, mentre l’IVA da portare in detrazione è pari al 40%. Discorso diverso per gli Agenti di Commercio, che possono dedurre l’80% dei costi fino ad un massimo di 5.164 euro e il 100% dell’IVA.

Un beneficio importante: costi certi

Come abbiamo visto, il Noleggio Auto a Lungo Termine conviene e consente di dedurre integralmente o in parte i costi di noleggio dell’auto e quelli connessi al suo utilizzo (ad esempio le spese per il carburante), in funzione del tipo di cliente e dell’uso del mezzo. Allo stesso modo, consente di detrarre l’IVA nella misura concessa dalla legge.

Ma c’è un altro beneficio che il Noleggio Auto offre: la possibilità di pianificare esattamente il budget da destinare alla gestione dell’auto senza dover temere sorprese e spese impreviste. Il canone di noleggio, infatti, include tutte le forme di assicurazione – inclusa la limitazione di responsabilità per danni accidentali – e la manutenzione, sia quella ordinaria che quella straordinaria. Una soluzione che toglie parecchi grattacapi ed evita salassi in caso di guasti.

Inoltre, il noleggio auto evita perdite di tempo: la centrale operativa pensa a contattare il cliente all’approssimarsi delle scadenze e a gestire i rinnovi assicurativi e amministrativi (il bollo), evitando multe salate.