(Finanza.com) La mannaia di Moody’s cala su Nokia a pochi giorni di distanza dalla bocciatura rimediata da Fitch. Gli analisti di Moody’s hanno abbassato il rating sulla società finlandese dei telefonini a Ba3 da Ba1, con un outlook negativo. Il downgrade odierno riflette la view di Moodys’ secondo la quale “il passaggio di Nokia nel settore smartphone causerà perdite operative più profonde e di conseguenza una riduzione della cassa per i prossimi trimestri maggiore rispetto a quanto avevamo previsto precedentemente”, afferma Wolfgang Draack, senior vice president di Moody’s, aggiungendo che “il ritorno alla redditività nel devices & services grazie agli smartphone con sistema operativo Windows Phone 8 non è affatto garantita”.