(Finanza.com) Nexans ha rivisto le previsioni sulle vendite 2012 nonostante un giro d’affari in crescita nel penultimo trimestre dell’anno. Considerando le aspettative di mercato per il quarto trimestre la compagnia transalpina si attende per l’intero 2012 ricavi stabili e conferma una crescita del margine operativo nella seconda parte dell’anno anche se “a un ritmo meno intenso rispetto a quanto previsto nel mese di luglio”. Nel terzo trimestre Nexans ha registrato una crescita delle vendite pari al 2,3% a 1,82 miliardi di euro.