(Finanza.com) Nestlé ha chiuso i primi sei mesi dell’anno con vendite organiche in rialzo del 6,6%. Il mercato pronosticava una crescita del 6,3%. Nel semestre in esame le vendite complessive del colosso alimentare svizzero sono salite del 7,5% a 44,1 miliardi di franchi svizzeri mentre l’utile netto ha mostrato un progresso di quasi il 9% a 5,1 miliardi. Nestlé ha confermato la guidance per l’intero esercizio, con una crescita delle vendite organiche attesa tra il 5% e il 6%.