I mutui online, ovvero i mutui concessi dalle banche online – le banche che non hanno sportelli reali sul territorio – sono molto spesso tra i più convenienti del settore. Per rendersene conto basta visitare uno dei tanti comparatori online di mutui – in fondo a questo post potete trovare il link ai principali operatori presenti in rete – e recarsi nella sezione cui vengono indicati i migliori mutui a tasso fisso o variabile. Nelle prime posizioni troverete sempre le offerte delle banche online. Il motivo di questa posizione è semplice: in genere le banche online non prevedono costi per la perizia e/o per l’istruttoria ed hanno spesso degli spread inferiori a quelli di una banca tradizionale con sportelli sul territorio.

Vista la complessità del mercato non è possibile dire quale sia la banca online più conveniente a cui rivolgersi per avere il nostro mutuo online in ogni caso. In ogni caso conviene farsi un preventivo gratuito da uno dei diversi comparatori presenti. Se per esempio si è lavoratore a tempo indeterminato e si chiedono 60.000 euro di mutuo a tasso fisso per un immobile che ha un valore di 180.000 – situato a Torino o provincia -, Segugio.it indica come mutuo più conveniente quello erogato da Hello Bank!, con un Taeg del 2,8%. In seconda posizione c’è l’offerta di Iw Bank – Taeg 2,93% -, seguita da quella di We Bank – Taeg 3,24%.

Una richiesta identica per un mutuo a tasso variabile vede in prima posizione Iw Bank – Taeg 1,52% – a pari merito con Ing Direct, ed in terza posizione We Bank – Taeg 1,62%. In ogni caso quando fate le vostre ricerche per determinare qual’è il mutuo più conveniente per voi, ricordate che in alcuni casi le offerte delle banche tradizionali sono concorrenziali con i mutui online.

Principali banche online
Fineco
Hello Bank
Ing Direct
Iw Bank
We Bank