(Finanza.com) Mps tema caldissimo a Piazza Affari. Oggi il Cda del Monte si riunisce per approvare il piano industriale 2012-2015 che domani verrà presentato alla comunità finanziaria. Per colmare il gap patrimoniale calcolato dall’EBA, i vertici di Rocca Salimbeni avrebbero deciso di ricorrere nuovamente ai Tremonti Bond per circa 1 miliardo di euro dopo gli 1,9 miliardi presi nel 2009 e non ancora restituiti. “Date le difficili condizioni di mercato riteniamo l’intervento dello Stato come la soluzione più semplice”, commentano gli analisti di Mediobanca nella nota odierna.