(Finanza.com) Morgan Stanley ha fatto sapere oggi a Citigroup che da domani intende fare richiesta per esercitare il diritto di acquistare un ulteriore 14% in Morgan Stanley Smith Barney Holdings, la joint venture finanziaria con Citigroup. Domani, primo giugno, è infatti il primo giorno disponibile per Morgan Stanley, che possiede già il 51% di Smith Barney, di esercitare la sua call option (avrà poi una opzione per acquistare un altro 15% l’anno prossimo e il restante a maggio 2014). Ora verrà avviato un lungo processo, che durerà fino a 90 giorni, per determinare il prezzo di acquisto della quota, così come da accordi.