(Finanza.com) -3,2% nel pre-market per il titolo Monsanto. Il colosso Usa delle sementi ha annunciato di aver chiuso il quarto trimestre con un rosso di 229 milioni di dollari, più che raddoppiato rispetto ai -112 milioni di un anno fa. Il risultato per azione in versione adjusted si è attestato a -42 centesimi, un centesimo in meno rispetto alle stime. Segno meno anche per il fatturato sceso da 2,25 a 2,11 miliardi (consenso 2,22 mld). Nell’esercizio fiscale 2013 la società ha detto di attendersi utili per 4,18-4,32 dollari, al di sotto dei 4,38 dollari delle attese.