Il modello RED per le dichiarazioni reddituali pensionati rappresenta lo strumento, obbligatorio, con il quale i pensionati informano l’INPS rispetto al reddito e alle erogazioni previdenziali e assistenziali integrative ad esso collegate.

Tale modello contiene le informazioni fondamentali in base alle quali l’INPS accerta il diritto e l’esatto importo della pensione per tutti i contribuenti che rientrano nella suddetta circostanza.

Il modello RED va inviato esclusivamente per via telematica entro la scadenza prevista per la presentazione della dichiarazione dei redditi, ovvero il 30 settembre.

Solitamente non inviando il modello, l’erogazione viene sospesa, ma dalla sospensione si avranno 60 giorni di tempo per regolarizzare la dichiarazione con la prestazione che sarà quindi riattivata.