Per la compilazione e l’invio del modello F24 da parte dei contribuenti, titolari e non titolari di partita IVA, che devono versare tributi, contributi e premi, l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione il software “F24 online“. Il tool, una volta scaricato, consente alle persone fisiche e alle società di compilare il modello F24 ed eseguire il pagamento online delle imposte senza doversi recare presso gli sportelli bancari.

Per utilizzare il servizio messo a disposizione con il software “F24 online” è necessario essere registrati ai servizi telematici dell’Agenzia (Entratel o Fisconline) ed essere titolari di un conto corrente presso una delle banche che hanno stipulato con l’Agenzia delle Entrate un’apposita convenzione.

Gli utenti registrati a Fisconline dovranno installare anche l’applicazione FileInternet, mentre quelli registrati a Entratel dovranno utilizzare l’applicazione Entratel. In entrambi i casi i software possono essere scaricati dalle rispettive sezioni “Software”.

L’addebito effettivo avviene alla scadenza indicata dal contribuente, gli F24 telematici inviati possono pertanto essere annullati entro e non oltre il penultimo giorno lavorativo precedente la data di addebito utilizzando la funzione “Annulla” del menu “Documenti” dell’applicazione Entratel oppure la funzione “Richiesta annullamento” del menu “Strumenti” di Fisconline.

La nuova versione di F24 online utilizza la tecnologia di distribuzione dei software basati su Java che consente all’utente di usufruire delle applicazioni direttamente dal web e ogni volta che si avvia verifica l’esistenza di una versione più recente del software ed, eventualmente, procede automaticamente all’aggiornamento.

Fonte: Agenzia delle Entrate.