Il modello 770 deve essere presentato rispettando la seguente scadenza relativa all’anno 2016: che si tratti di modello 770 ordinario oppure semplificato, l’ultimo giorno utile per trasmetterlo telematicamente è il primo agosto 2016. Chi non lo trasmette direttamente, per la procedura telematica può avvalersi di personale qualificato come professionisti, associazioni di categoria oppure Caf (noto anche come patronato).

Chi si avvale della trasmissione telematica diretta può utilizzare due servizi: quello attivo su Fisconline, qualora la dichiarazione riguardi un numero di soggetti non superiore a venti; quello di Entratel qualora la dichiarazione riguardi un numero di soggetti superiore a venti. La ricezione del modello 770 si intenderà avvenuta nel giorno in cui si è conclusa la ricezione dei dati da parte dell’Agenzia delle Entrate e farà fede la comunicazione per via telematica ricevuta da parte dell’Agenzia stessa.

Modello 770: proroga per l’anno 2016

Come spesso può accadere quando si tratta di scadenze fiscali, anche la data del primo agosto 2016 è stata prorogata. I soggetti che sono tenuti a presentare tale tipologia di modello per la dichiarazione dei redditi hanno quindi tempo fino al 15 settembre 2016 per consegnare sia il modello 770 ordinario sia quello semplificato. La decisione è stata adottata grazie al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 26 luglio 2016.